I MIEI TRONCHETTI DELLA FELICITA’

copertina tronchettiLe feste sono quasi terminate, quindi basta parlare di cosa indosseremo o cosa abbiamo indossato in questi giorni, a meno che non vogliate parlare dell’outfit della Befana, il mio post di oggi è dedicato a loro…i miei nuovissimi “tronchetti della felicità”. Naturalmente non parlo della pianta subtropicale appartenente alla famiglia delle Agavaceae ma bensì di un paio di scarpe nuovo di zecca. Come vi ho già accennato in altri miei post, dopo il lavoro mi concedo un giro per il centro della mia città e spesso il primo negozio a cui faccio visita è Zara.

Da tempo cercavo un paio di tronchetti alti e comodi ma sino a qualche settimana fa niente, non avevo trovato quelli giusti. Bene…entro in negozio e vedo loro…tacco 11.5  con plateau,  l’imbottitura interna è 20%  poliestere e l’80 %  poliuretano, l’esterno è sempre in poliestere, ma la parte posteriore è più lucida rispetto alla parte anteriore dei tronchetti, la suola è in gomma termoplastica. Decido di provarli ma chiaramente il mio numero non c’è mai, perché è un numero che va a ruba…il 38, provo il 39 ma sono un pò grandi…grandi ma comodi. In passato avevo già acquistato delle scarpe da Zara in particolare un paio di décolleté beige con borchie dorate davvero carine e soprattutto molto comode.

Triste e sconsolata esco dal negozio a mani vuote, senza i tronchetti, torno a casa e mi si accende la lampadina!Decido di ordinarli direttamente sul sito e dopo 5 giorni lavorativi sono arrivati direttamente in negozio senza alcun costo per la spedizione.

Senza titolo-1

P1010065

Senza titolo-3

P1010073Il giorno di capodanno li ho indossati per la prima volta, devo dire la verità…sono bellissime, slanciano la gamba nonostante non siano décolleté ma portali per un’ intera giornata è stata un’impresa leggermente faticosa, la punta è un po’ stretta e poi arrivano esattamente alla caviglia e camminarci non è semplicissimo… spero che prendano al più presto la forma del mio piede e che si modellino un pò.

Ricordate  quel detto: “ se bella vuoi apparire, un pò devi soffrire”….è proprio così… ma è un dolore che sopporto con piacere.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Moda e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a I MIEI TRONCHETTI DELLA FELICITA’

  1. Luca ha detto:

    Sono stupendi! Solo una piccola cosa: la “e” di decollete è queta: “é”. Detto questo, il detto che citi alla fine è valido anche al maschile, e forse devo iniziare a soffrire un pochino anche io… con un po’… ma con la dieta….

  2. stefaniadiblasi ha detto:

    le scarpe sono divine ma lo sono ancora di piu’ indossate da te! #love
    http://matterofstylesdb.wordpress.com

  3. vestitini ha detto:

    Ciao, ovvimente ti ho nominato per il Liebster Award, un premio per far conoscere i piccoli blog meritevoli…
    Tutte le info qui: http://vestitini.wordpress.com/2014/01/07/liebster-award/
    In bocca al lupo!

  4. BlondyWitch ha detto:

    Li adoro, sono belli e comodi!!!!

  5. Lucy ha detto:

    Bellissimi i tronchetti e bellissima tu!! 🙂

  6. *_* divini! mi piacciono tantissimo, io ne ho acquistati un paio color tortora di pelle ^_^

  7. federicaamaradio ha detto:

    bellissime!!! Ti stanno molto bene! 🙂

  8. infatti sono bellissimi…a me piacciono moltissimo e li indosso sempre molto volentieri

  9. Dottor Jim ha detto:

    Belli 🙂 Pure il colore non è male, che se non vedo male è sul blu scuro (o almeno così mi pare). Però:

    – 20% poliestere
    – 80% poliuretano
    – 10% polistirolo (il tacco)
    – 100% gomma termoplastica per la suola

    Non sapevo che per comprare un paio di scarpe bisognasse essere dei periti chimici ahahahah 😀

    Scherzo, complimenti 😉

    • ahahahah in effetti non chiedo il materiale in genere, ho letto la scheda tecnica sul sito ;)…Il tacco in polistirolo è fantastico…bisogna fare attenzione però è molto delicato 😉
      Il colore è nero 🙂

  10. betta g ha detto:

    Oddio sono meravigliosi, li voglio ahahah:):) il tuo blog non fa che alimentare la mia voglia perennemente esistente di fare shopping selvaggio…come si dice, così aiutiamo l’economia:)

  11. Michele ha detto:

    in effetti sono una delle cose che sto vendendo di più in negozio i tronchetti 😉
    (splendide foto)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...