ORRORI FEMMINILI 2… LA VENDETTA

copertina orrori femminiliUno dei miei primissimi articoli è stato: ORRORI FEMMINILI,  in questo post ho descritto alcuni  errori di moda e di stile che nel  XXI secolo non si dovrebbero fare, per esempio, andare in giro con lo smalto rovinato, indossare le bretelle del reggiseno trasparenti, uscire con la pinza tra i capelli, mettere la biancheria intima in mostra e così via. Bene a questi orrori femminili, in questo post aggiungerò altri errori di moda e di stile, e per stile intendo una serie di caratteristiche comportamentali che proprio non sopporto.

Partiamo dai leggins

Dunque è esplosa la moda dei leggins, ce ne sono diversi, tanti colori, tante fantasie e modelli, sono comodissimi da indossare, pratici ma a volte pericolosi! Per esempio i leggins che arrivano a metà polpaccio, non sono adatti a tutte le donne   perché tendono a spezzare la silhoutte e a far sembrare le gambe tozze. Quest’anno uno dei “must have” che non può mancare nel nostro guardaroba è il capo animalier. Chiaramente tantissimi brand hanno dato “vita” ai leggins maculati, zebrati, leopardati… mi capita di vedere in giro delle vere oscenità, donne che creano gli outfit più assurdi con abbinamenti sbagliatissimi, per esempio, proprio due giorni fa ho visto una signora sui 60 anni con un paio di leggins maculati e una maglia celeste con una strana stampa bianca e gialla…purtroppo a causa dello shock subito, non ho fatto neanche una foto. ATTENZIONE!!! Un mio piccolo e personale  consiglio è quello di indossare t-shirt lunghe o maxi pull sopra i  leggins e soprattutto di un solo colore se il pantalone è a fantasia.

orrori femminili-questione di stile

leggings-orrOri femminili

leggins-orrori difemminili-questione di stile

ORRORI FEMMINILI-ERRORI DI MODA E DI STILE-questione di stile

errori di moda e di stile

errodi di moda e di stile-questione di stile-leggins

Un altro errore di moda e di stile che inserisco in ORRORI FEMMINILI…LA VENDETTA riguarda l’accessorio che noi donne amiamo tantissimo, la borsa…o meglio la falsa borsa, in particolare il bauletto speedy 30 di Louis Vuitton o la classica Chanel, chiaramente non sto dicendo che tutte dovremmo acquistare quelle originali, visti i prezzi da capogiro ma semplicemente di scegliere con gusto e stile, personalmente preferisco comprare una  borsa non firmata, bella e magari economica piuttosto che una falsa e fatta male.

orrori femminili-questione di stile-louis-vuittonchanel-orrori femminili-questione di stile

Andiamo avanti con gli ORRORI FEMMINILI

Credo che  ormai sia diventata una moda osare con scollature e spacchi, ma a tutto c’è un limite, se avete un seno prosperoso, non esagerate con la scollatura o con le trasparenze, per apparire sexy ci sono altri trucchetti.

scollatura-orrori femminili-questione di stile.

scollatura-orrori femminili-questione di stile

Ora vi parlerò di una cosa che a me dà molto fastidio, un GRANDE ORRORE di stile, sia per le donne che per gli uomini…

Masticare cibi con la bocca aperta e fare rumore o masticare gomme quando si parla, bene amici questa è una di quelle cose che mi fanno saltare i nervi e che proprio non sopporto!

orrori femminili-questione di stile-bocca apertaVogliamo parlare del mignolo che si alza quando si beve?Meglio di no.

mignolo.orrori femminili-questione di stile

E del rumore super fastidioso che si sente quando qualcuno mangia gli spaghetti con risucchio?

risucchio.orrori femminili.questione di stile

Sono tanti gli orrori di moda e stile potrei anche continuare con l’elenco ma lascio a voi la parola…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Moda e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

70 risposte a ORRORI FEMMINILI 2… LA VENDETTA

  1. clodinascurvyworld ha detto:

    Bel post. Orrori di stile a tavola quanti!!! Pere i leggins e le scollature. Alcune credojo di star bene….. beate loro!

  2. lallinamar ha detto:

    carinissimo il tuo blog!! complimenti. ciao Laura

  3. 65luna ha detto:

    Articolo Molto Simpatico! Ciao,65Luna

  4. giuliasarablog ha detto:

    oddio che cose orrende!!!!!!!

  5. BFashionable ha detto:

    Ahahahahahahahah! Sto ancora ridendo! Troppo bellino questo post! 😀
    Vogliamo parlare anche delle scarpe con i tacchi indossate con i calzini?
    Altra cosa che non mi piace punto è il calzettone che sbuca dallo stivale O.O
    E, infine, il trucco a mascherone O.O ovvero quelle donne/ragazze che si mettono 3kg di ombretto (scuro), eye-liner (nero) e per finire un bel rossettone rosso semaforo a completare il tutto O.o
    Ne vedo un sacco la sera a giro purtroppo!

  6. Marta ha detto:

    Bellissimo articolo e bellissimo il tuo blog, complimenti!anche io odio quando masticano con la bocca aperta grrrrr 🙂

  7. Zorapide ha detto:

    Ave!
    Ti ho nominato per il “shine on award”.
    Cordialità!

  8. MatterOfStyle_SDB ha detto:

    ahahahahaha!!! grande post, grande tu!! Pienamente d’accordo con tutti i tuoi appunti(di entrambi i post!) e noto con enorme piacere di non essere l’unica ad aver avuto sempre un “accorgimento” e un’attenzione particolare all’argomento “leggings”…tanto da dedicarne un post esclusivo! L’ho pubblicato oggi pomeriggio e vedere che c’è qualcuno che la pensa come me mi rincuora dato che spesso mi prendono per esagerata!…mah!
    Ti aspetto come sempre bella! un bacione

  9. Zorapide ha detto:

    Non so se scegliere i Fusò leopardati o le scarpe simil pelle!

  10. chiaramurgia ha detto:

    uahahahah bellissimo post!! condivido tutto!! 😉

  11. ma quanto hai ragione…!

  12. cinziarobbiano ha detto:

    gli orrori non hanno fine. Tra quelli più ricorrenti nel 2013 metterei gli stivali da rodeo anche in estate, soprattutto se indossati da over 40, e i plateau altissimi che costringono a camminate rigide e poco flessuose. più in generale tutto ciò che ammazza la femminilità e l’eleganza che è fatta di stile, per lo più, non di insegumento di mode.—) all’animalier ho dedicato un post
    http://eyesmindandhearthaboveall.wordpress.com/2013/08/27/il-ritorno-del-giaguaro/
    tendo ad evitarlo, non dimenticherò mai il commento di mio figlio…aveva poco più di tre anni e vedendomi uscire con una maglia maculata, peraltro bellissima, ha commentato: dove vai mamma con quella maglia da cane?. – Inutile dire che fine ha fatto…la maglia, ovviamente 🙂

  13. foodlovecouture ha detto:

    Uno spaccato perfetto di quello che ci circonda! Tutte pessime abitudini, ma insopportabile quando uno mastica ci la gomma a bocca aperta… Poche volte mi trattengo dal farlo notare! Brava!!

  14. ilcomizietto ha detto:

    (il mio personale) orrore ha un nome: capo animalier. Buono a sapersi.

    Ok, se mi avessi visto come sono andato in giro a fare la spesa oggi mi avresti fatto l’elemosina.

    Un post sulla moda casual maschile? Grazie!

  15. ina ha detto:

    Ahahahaa bellissimo 🙂

  16. Il diario di carta ha detto:

    L’ultimo lo detesto, è un’abitudine disgustosa! Quando ho la sfortuna di sentire “il risucchio” ho la nausea… bleah… e pensa che c’è chi mi dà della schizzinosa per questo! 😦

  17. ironiaprimaditutto ha detto:

    Il mignolo alzato! Cosa mia hai fatto venire in mente…
    Un giorno, in treno, assistetti personalmente a una discussione tra ragazze in cui una tizia fa:
    “Il caffè va bevuto SEMPRE con il mignolo alzato, è chic, i cafoni non alzano il mignolo”
    e tutte le altre, appresa questa nuova lezione di stile, emisero un meravigliato e gratissimo “Ooooooh”
    verso quella generosa condivisione che avrebbe loro aperto le porte verso l’eleganza.
    Cioè.

    Secondo me dobbiamo parlarne del mignolo alzato….ma la questione è intricata e controversa….meriterebbe un post a parte ahahaha!

    Ciao!! 😉

  18. aminariccia ha detto:

    Ehehe, tranne la questione del leggings, sono tutte cose che in Cina vanno fortissimo!

  19. orchideabliss ha detto:

    Complimenti per il blog e per l’articolo. Trovo particolarmente fastidioso: il mollettone per i capelli, la gomma da masticare e sopratutto (capisco che è una mia fissazione) vedere molte donne camminare con la sigaretta in mano e masticare la gomma!!! È veramente sgraziato … Un vero orrore

  20. modelity ha detto:

    Articolo divertentissimo!!! Odio le stesse cose che odi tu!!!

  21. Ironica ha detto:

    In generale non sopporto gli eccessi. Troppo trucco, troppa abbronzatura (magari fuori stagione), troppi tacchi, troppe poppe, troppi gioielli. E i gambaletti…

  22. Dottor Jim ha detto:

    Ahahahahahahahah oddio XD

    Grandissima ;D

  23. The Master Of Cook ha detto:

    Un post molto divertente…
    Aggiungerei alla lista le infradito usate in tutte le occasioni (anche formali!!!) e le ballerine che schiacciano al suolo chiunque…
    🙂

  24. alecandy ha detto:

    Non c’è mai fine al peggio! 😉

  25. Estelin ha detto:

    In un mio post un po’ vecchio ne elencavo qualcuna…Ma una di quelle che non sopporto assolutamente è la moda delle feste “a tema”. Tipo il white party o l’hawaiian party o roba simile. Non tanto per le feste in sé quanto per gli accessori che il sesso femminile indossa in tali occasioni. Come si scapicollano per vestirsi interamente di bianco (e con che risultati) oppure come orgogliosamente sfoggiano le loro cornette da diavola…che fanno tanto festa di compleanno dei 12.

  26. Country Rose ha detto:

    Che bellissimo post di orrori! 😀

  27. pagurina9 ha detto:

    Odio odio odio le persone che fanno rumore quando mangiano, parlano con la bocca piena o mangiano con la bocca apertaaaaaaa! So cosa succede al cibo quando lo si infila in bocca e non ritengo sia necessario che me lo si mostri!
    Tutti orrori che condivido! aiutoooooo =)

  28. Gerardo ha detto:

    Ciao anche io sono d’accordo con te, ma potresti dirci come evitare il rumore quando mangi lo spaghetto??? :(( Fisicamente, la pressione negativa imposta dal risucchio crea sia un attrito tra le labbra e la superficie dello spaghetto (che dà adito ad uno sfregamento che crea, ahimè, rumore) sia un repentino spostamento di massa gassosa (aria) nella bocca, scatenando una corrente convettiva che crea quel mulinello intraorale che dà origine ad una parte del rumore…a questo si aggiunga l’effetto “orecchio di dioniso” che è proprio di anfratti semichiusi (la bocca), si aggiunga l’effetto fluidodinamico della saliva, si aggiungano i micromovimenti di muscoli/mucose/lingua…allora, ritengo improbabile ridurre a zero le emissioni di rumore nell’atto della suzione dello spaghetto. HELP ME!!!

  29. alessiapasqual ha detto:

    Hai proprio trovato gli orrori degli orrori!!! Le scarpe con le dita sono veramente orribili…. come pure la mega scollatura con seno un pò cadente… per non parlare dei leggings taglia XXXXXL… !!

  30. fiammettahuner ha detto:

    Ciao cara, ti ho candidato per il Liebster Award. Per tutte le informazioni: http://ssfiammettahuner.wordpress.com/2014/01/10/liebster-award/
    Bacioni. —Sottosopra.

  31. Lucy ha detto:

    Io quelle che masticano le bubble non le sopporto proprio!!!! Che cosa disgustosa! Bravissima e simpaticissima come sempre! Baci!

  32. sfogliatella ha detto:

    Bisognerebbe dotare alcune persone di buonsenso, buongusto, un paio di occhiali e uno specchio gigantesco!!!
    Buona giornata cara. 🙂
    Mary

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...